google-site-verification=WAP3eklvQ0q1hUlHMVHz0tD26k7G1vgQyvMBP87OXk4

Sindacato Militare Arma Carabinieri SMAC

"gladio pacem quaerunt"
Vai ai contenuti

Menu principale:


SINDACATO MILITARE ARMA CARABINIERI

IL NOSTRO SINDACATO


Il 23 luglio 2019 il Ministero della Difesa con proprio decreto ha riconosciuto il Sindacato Militare Arma Carabinieri quale Organizzazione Sindacale dell'Arma dei Carabinieri, riconoscendone lo statuto ed il regolamento. Il 25 Agosto a seguito dell'assemblea costituente è stato eletto il Consiglio Nazionale e costituita la Presidenza Nazionale. Il 28 Agosto l'Organizzazione Sindacale ha assunto entità giuridica a tutti gli effetti di legge con la pubblicazione e la registrazione presso l'Agenzia delle Entrate di Palermo. Il Sindacato è legalmente costituito e pienamente operante. Il compito del Sindacato dell'Arma dei Carabinieri è di proteggere i diritti del lavoratore e avanzare proposte per il benessere e tutela nei luoghi di lavoro. Per realizzare gli scopi associativi il Sindacato ha dato corso a rapporti di intesa con le Organizzazioni Sindacali delle Forze di Polizia a carattere militare e civile. Ha stipulato delle convenzioni con: studi legali; medici e psicologi, esperti in medicinal del lavoro e professionisti per un'assistenza completa in tutti i settori, lavorativi e familiari.
Ma il Sindacato Militare Arma dei Carabinieri SMAC da voce a tutti i lavoratori dell'Arma. Vogliamo i pareri di tutti, vogliamo raccogliere proposte, lamentele, suggerimenti, incoraggiamenti. Ma sopratutto denuncia. Denuncia i comportamenti anitisindacali, denuncia le angherie, i sopprusi, denuncia le vessazioni sul luogo di lavoro. Le tue segnalazioni saranno totalmente riservate.       


                                                       

AGGRESSIONI QUOTIDIANE AGLI OPERATORI DI POLIZIA LA RICHIESTA E' UNANIME: "PIU'SICUREZZA"CONTRATTI SCADUTI ANCORA IN ATTESA DEL RINNOVODOPO OLTRE UN ANNO DALLA SENTENZA N. 120 DELLA CORTE COSTITUZIONALE LA LEGGE SULLA SINDACALIZZAZIONE E' FERMA


SIGLATA CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE TRINACRIA CESARE POZZO
 
Torna ai contenuti | Torna al menu